La Regione riconosce 39 precari e non soltanto i 7 comunicati in precedenza dal Ministero. Ai lavoratori verrà erogata la premialità Covid di 792 euro, come annunciato martedì in Consiglio regionale in risposta ad un'interrogazione Pd. I dem rivendicano “è una battaglia vinta, ma ora vanno stabilizzate con un concorso le posizioni dei professionisti”.