Padre e figlio, rispettivamente di 63 e 26 anni, sono stati investiti e uccisi da un treno merci in transito poco a nord della stazione di Senigallia. L'ipotesi è che il ragazzo si sia buttato volontariamente sui binari e il genitore abbia tentato di salvarlo. Indagini in corso

Immagini: Antonio Violet