Uccisa con almeno tre fendenti, chiusa in un trolley, trasportata con il furgone delle consegne ed infine abbandonata in un campo di Belgatto, zona rurale di Fano. I dettagli sulla morte di Anastasia Alashiri, 23enne ucraina e mamma di un bimbo di due anni. Il sindaco Seri: "proporrà una giornata di lutto in occasione del funerale della ragazza"