Prodotti elettronici ma anche utilizzati per il giardinaggio, mascherine non conformi e quindi potenzialmente pericolosi per la salute: un carico di più di 110 mila prodotti non a norma sono stati sequestrati nell’ambito di un’operazione della Guardia di Finanza dopo un controllo in due esercizi commerciali a Pesaro.