Più di un morto su tre per Covid era diabetico. Tra le “malattie pregresse”, il diabete occupa un ruolo decisivo nella casistica delle vittime del virus.

Nelle Marche si contano 67 mila i diabetici, e si tratta di numeri in aumento.
Un quadro tutt’altro che rassicurante, e che emerge in occasione della Giornata mondiale del diabete, celebrata in un convegno a Porto San Giorgio.

Servizio di Laura Meda.