C’è il porto “vietato” alla mobilità dolce (bici e monopattini) causa sicurezza, quindi la chiusura della lanterna rossa, tra i primi atti del Commissario all’Autorità di sistema portuale dell’Adriatico centrale, l’ammiraglio Giovanni Pettorino.
Per il militare, oggi numero uno delle Capitanerie di porto, un ritorno ad Ancona, sulla poltrona che fu di Rodolfo Giampieri.

Servizio di Lucio Cristino.