Siglato un accordo storico e di forte rilevanza strategica tra la Camera di Commercio e la Regione Marche per lo stanziamento congiunto di 2,9 milioni di euro per favorir l’internazionalizzazione delle imprese marchigiane e la ripresa delle attività fieristiche nazionali ed internazionali.