Il Presidente nazionale di Confartigianato Marco Granelli ha visitato le aziende colpite dall'alluvione del 15 settembre. "Servono ristori immediati e aiuti concreti", spiega Granelli oltre a un lavoro su manutenzioni senza più ritardi e intoppi burocratici.