E’ un delirio, una festa incontenibile. Le Marche con Mancini salgono sul tetto d’Europa in una notte magica forse troppo spensierata, dopo due anni di pandemia. Il ct della nazionale Roberto Mancini riceve l’abbraccio della città di Jesi ma regala il sogno a 55 milioni di italiani, come dice il papà Aldo.

Servizio di Linda Cittadini, immagini di Antonio Violet