C'è chi deposita un fiore, chi guarda con sgomento il piccolo canale che ha strappato via le vite di Cinzia Ceccarelli, 58 anni, e Sabina Canafoglia, di 51. E' un via vai di colleghi sul luogo del terribile indicente di lunedì sera, in via Sant'Elena. Le due donne tornavano dal turno in Elica e in auto con loro c'erano altri due colleghi, un uomo, Matteo Guerri, illeso, e una donna, Sabrina Gasparrini, rimasta ferita