Inizia 47 anni fa la storia del Liz Bar, nel 1975. A raccontarla è Enzo Chionne titolare del locale il cui nome è un omaggio alla famosa attrice dai magnetici occhi indaco, incontrata tanti anni fa quando lavorava ancora come barman negli hotel di lusso. Nel suo genere rappresenta uno dei primi American bar delle Marche. Un lavoro ma anche una passione questa professione trasmessa a suo figlio Alessandro che lavora con lui.

Di strada questo locale storico ne ha ha fatta tanta come ricorda Enzo guardando le foto di eventi e concorsi a cui ha partecipato negli anni, ma di certo tra gli alti e bassi affrontati nel corso del tempo tra i momenti più complicati ci sono gli ultimi anni con le difficoltà causate dal covid prima e dai rincari delle bollette ora.