ANCONA Come accade ormai da giorni, il contagio da Covid-19 corre più veloce in provincia di Macerata dove, anche nelle ultime 24 ore, è stato registrato il maggior numero di casi positivi, ovvero 61.

A seguire quella di Pesaro Urbino con 52, 41 a Fermo, 26 ad Ancona, 16 nella provincia di Ascoli Piceno e 13 persone da fuori regione. Sono stati scoperti in totale 209 casi positivi, di cui 37 con sintomi, ovvero il 17,7%. L’incidenza dei positivi ogni 100 mila abitanti è sempre sopra a 70, seppur in lieve diminuzione rispetto a 24 ore fa.

Sul fronte ospedaliero i ricoverati negli ospedali marchigiani salgono a 81, uno in più rispetto alla giornata di ieri. Di questi 23, tre in più rispetto a mercoledì,  lottano per la vita nei reparti di rianimazione. Le persone risultate positive in attesa nei pronto soccorso sono in aumento: al momento ci sono 11 pazienti che non vengono conteggiati nei ricoveri.

Fermo il bilancio delle vittime da Covid: 3054 donne e uomini che hanno perso la vita dall’inizio dell’emergenza sanitaria nelle Marche.