Quella rappresentata dall’Intelligenza artificiale è una straordinaria opportunità che deve essere colta anche dalle micro e piccole imprese. Per questo Confartigianato Imprese Ancona – Pesaro e Urbino, grazie alla collaborazione con L.I.V.E., laboratorio degli intangibles per il valore economico dell’Università Politecnica delle Marche e alla Camera di Commercio delle Marche, dedica all’IA
la XIX edizione della sua Scuola per Imprenditori, ‘L’Intelligenza artificiale a misura di Impresa’.

‘L’Intelligenza artificiale sta aprendo nuovi scenari economici, oltre che sociali, e conoscerla consentirà anche alle imprese artigiane di avere a disposizione uno strumento in più per essere pronte a rispondere alle mutevoli condizioni del mercato, individuando le azioni più giuste per la propria attività imprenditoriale’, spiegano Graziano Sabbatini e Marco Pierpaoli, Presidente e Segretario di Confartigianato Imprese Ancona – Pesaro e Urbino.

Il percorso, totalmente gratuito per le imprese, sarà coordinato dal Prof. Gian Luca Gregori, Rettore dell’Università Politecnica delle Marche e tenuto dal professore Luca Marinelli. 6 i seminari in programma che prenderanno il via l’8 aprile, per arrivare con due appuntamenti mensili, al 17 giugno.

Ad ospitare la Scuola in presenza l’Auditorium “Valdimiro Belvederesi” del centro Direzionale Confartigianato in via Fioretti 2/a ad Ancona e la Sala conferenze della sede di Pesaro in via Bedosti 21, dove le lezioni potranno essere seguite in diretta, con la possibilità per i partecipanti di interagire con i docenti. 

Per iscriversi e partecipare alla scuola imprenditori basta andare sul sito www.confartigianatoimprese.net e cliccare sul link dedicato alla Scuola per Imprenditori di Confartigianato.