Lavatrici che lavorano solo a carico pieno e asciugatrici in azione solo per far evaporare le ultime tracce d'umidità dai capi passati prima negli essiccatoi. È la ricetta antirincari messa in atto da Gianluca Diotallevi titolare di una lavanderia che come molti altri commercianti deve fare i conti con l'aumento dei costi dell'energia, ma non solo. Il settore infatti già da inizio anno ha visto salire anche i prezzi dei detersivi e dei solventi per il bucato specialmente quelli che derivano dal petrolio. Ma anche più banalmente i classici appendiabiti usa e getta in ferro hanno visto quasi triplicare il loro costo.