Un giovane richiedente asilo somalo, che avrebbe compiuto 23 anni il prossimo ottobre, è stato travolto e ucciso da un'autocisterna nella zona degli Archi ad Ancona. Secondo una prima ricostruzione, verso le 11, il ragazzo – Abdi Hamed Mustafe – era fermo nei pressi della fermata dell'autobus in via Marconi quando è stato agganciato e trascinato per alcuni metri da un'autocisterna in transito