Purificatori d’aria sui mezzi di Conerobus destinati al trasporto scolastico, in grado di abbattere del 90% virus, batteri e particolato. Superata la fase sperimentale, la novità sarà operativa dal 15 settembre sui bus impegnati a trasportare gli studenti.

Un modo per aumentare la sicurezza per l’azienda dei trasporti, unita ad altre iniziative: stewards alle fermate e più mezzi.

Presentata la nuova campagna abbonamenti.