Nel ricordare la scena che ha vissuto solo poche ore prima ha ancora i brividi Franco Beccaceci, gestore del circolo di pesca sportiva Wild Fish Azzoni di Montefano Chi alle 10 si trovava lì per trascorrere una domenica sulle sponde del lago non ha potuto far altro che guardare quella punto nera con a bordo una coppia di anziani finire in un attimo dritta nello specchio d'acqua. Due ragazzi hanno tentato di soccorrere la coppia, ma una volta saliti nell'auto il mezzo ha iniziato ad affondare rischiando di trascinare giù anche loro. Per moglie e marito purtroppo non c'è stato nulla da fare. I due conugi Giuseppe Paolorossi e Rita Caporaletti, 92 anni lui, 84 lei, entrambi di Filottrano erano i prozii dell'attuale sindaco Luca Paolorossi. Sul posto sono subito stati chiamati i soccorsi. I carabinieri hanno provveduto a ricostruire l'esatta dinamica dell'accaduto, ma da subito ci sono stati pochi dubbi sul fatto che si trattasse di un gesto volontario. Non era la prima volta che l'uomo si recava sul posto, l'ultima sabato mattina. A quanto si apprende la moglie che era con lui era da tempo malata.