Verso lo sblocco ai lavori per il polo scolastico di San Ginesio, annunciato come opera simbolo dopo i sismi del 2016 e arenatosi dopo la posa della prima pietra, causa vincolo della Soprintendenza.
Per il borgo lesionato dal terremoto, un futuro di primi recuperi e un’estate di mostre, a partire da Dante.

Servizio di Lucio Cristino