Un gruppo di 13 giovani tra i 20 e i 30 anni, provenienti dai territori diocesani delle Marche, sono in Bosnia Erzegovina per un’esperienza di volontariato internazionale nelle città

di Sarajevo e Bihac, all’interno del progetto regionale REMAP promosso dalla Delegazione regionale delle Caritas

delle Marche.