Secondo le stime di Conerobus viaggiare per un anno con la propria auto per gli spostamenti quotidiani, con la stangata carburante, costa più di 2000 euro, mentre spostarsi con i mezzi pubblici, abbonandosi, poco più di 400 euro. Tenuto conto anche del bonus trasporti di 60 euro previsto per le persone con reddito entro i 35 mila euro. La scelta di Conerobus è stata quella di non toccare le tariffe degli abbonamenti, anzi quello per gli studenti diminuisce.