L'urgenza di trovare soluzioni comuni per affrontare i rischi connessi ai cambiamenti climatici è ribadita dal presidente Francesco Acquaroli all'Italia delle regioni, il primo festival delle regioni e delle Province Autonome, ospitato a Milano, a Palazzo Lombardia.
Una necessità che non riguarda solo le Marche, colpite lo scorso 15 settembre dall'alluvione che ha interessato l'entroterra della provincia di Pesaro-Urbino e del senigalliese, ma ciclicamente tutto il territorio nazionale. Ultimo esempio l'alluvione abbattutasi sull'isola di Ischia lo scorso 26 novembre.
Le Marche sono state chiamate in particolare a coordinare il tavolo tematico di lavoro numero 4 del Festival, dedicato al territorio e alle politiche ambientali, con la partecipazione del ministro per la Protezione civile e le Politiche del mare Sebastiano Musumeci e il capo dipartimento della Protezione civile Fabrizio Curcio.