E' la campionessa di scherma Elisa Di Francisca l'ospite testimonial della terza giornata di sensibilizzazione sul virus dell'aids organizzata dal comune di Ancona insieme alle Opere Caritative Francescane. 

La schermitrice, che nell'occasione ha presentato il suo libro Giù la maschera in cui racconta la sua rinascita dopo una terribile violenza subita, ha parlato a cuore aperto agli studenti, invitandoli ad imparare a rialzarsi dopo le brutte esperienze.  Un momento anche per ricordare l'esperienza in Africa, dove spesso che pensa di portare aiuto viene in realtà aiutato. 

Tanti spunti insomma per tornare però al tema di fondo: la lotta all'AIDS.

Visitabile fino al 10 dicembre dalle 9 alle 19:00 nello stesso spazio della Mole la mostra sui quarant'anni della diffusione del virus HIV 40anni+1 positivi: dalla pandemia di AIDS a una generazione HIV free”.

Ancona, città capofila della Rete Città Sane OMS è molto attenta alla tematica e dallo scorso anno è città della rete Fast track cities, una partnership globale tra città e municipalità di tutto il mondo che offre la possibilità di condividere azioni locali per porre fine all’Aids entro il 2030 con la formula 95-95-95 ovvero avere il 95% delle persone con HIV consapevoli del proprio stato, il 95% delle persone con l’HIV in cura con terapie antiretrovirali (ART) e 95% delle persone in terapia ART con carica virale soppressa. La celebrazione della Giornata mondiale di lotta all’Aids 2022 è più che mai quest'anno in collaborazione con i tanti enti (pubblici e privati) presenti sul territorio e che condividono la mission di combattere l’HIV e lo stigma delle persone affette da AIDS.

Gli studenti in sita nelle mattinate sono accompagnati nel percorso da esperti di settore che potranno rispondere alle loro domande e hanno inoltre l’opportunità di incontrare i professionisti del Servizio Affari di Cuore” del Consultorio Familiare di Ancona AV2 con i suoi operatori e con quelli del Servizio Informabus del Comune di Ancona sarà a disposizione per offrire informazioni, counseling e per la somministrazione gratuita e anonima di test rapidi per HIV, HCV e Sifilide)