Caos ginnastica ritmica sul caso della accademia Desio si è espresso anche il presidente del Coni Marche Fabio Luna: "Si rischia un danno d'immagine per tutto il movimento compreso quello marchigiano”