Chiavi che non aprono più porte ma che rappresentano una speranza, quella di tornare in quelle case chiuse da 6 anni a causa del terremoto. Con un cuore rosso diventano i simboli di un desiderio collettivo, legato all’abitare, per coloro che hanno vissuto il terremoto del 2016,  da appendere in uno speciale albero di Natale a Camerino. L’idea è partita dalla commerciante di Camerino Lorella Pettinari, conosciuta per il suo blog “Diario di bordo di una terremotata”. Sta ricevendo chiavi da più parti d’Italia.