Un percorso con tredici tele dell'artista anconetano Francesco Podesti per accogliere i visitatori con scorci dell'Ancona che fu. Aprono dall'otto aprile tre nuove sale alla Pinacoteca Civica della città dorica. Dal 'Ritratto di Mariano Ploner' a 'Eteocle e Polinice', al monumentale 'Giuramento degli Anconetani' gli spazi accolgono anche il 'Ritratto dei marchesi Busca', di Podesti recentemente acquistato dal Comune in cui l'artista stesso si è rappresentato di spalle sullo sfondo.